Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter per le PMI del Gruppo Meridiana Italia per essere sempre informato su opportunità, finanziamenti, normativa, adempimenti e molto altro ancora.




Autorizzo il trattamento dei dati personali


Appalti verdi: il ruolo strategico della ISO 14001

Scritto da Staff Ecopraxi 2 anni fa
Vai alla Home Page  /  Approfondimenti  /  Appalti verdi: il ruolo strategico della ISO 14001

Migliorare la sostenibilità ambientale favorendo, contestualmente, lo sviluppo e la crescita delle aziende. Una strada per il raggiungimento di questi obiettivi è la progettazione e l’implementazione in azienda di un Sistema di Gestione Ambientale conforme allo standard internazionale UNI EN ISO 14001, sviluppato proprio per favorire il controllo delle prestazioni ambientali nel breve e lungo periodo attraverso un percorso che prevede, per ciascuna attività, prima l’identificazione della normativa ambientale cogente ed in seguito il raggiungimento della sua conformità. Tale percorso virtuoso aiuta le organizzazioni a diventare competitive e resilienti.
La recente normativa sugli appalti verdi, come già anticipato in un precedente articolo, ha posto una attenzione particolare al criterio della sostenibilità ambientale ed all’approccio green-oriented delle imprese. L’adozione volontaria di un sistema di gestione ambientale conforme agli standard internazionali della norma UNI EN ISO 14001 e la conseguente certificazione della conformità da parte di una ente certificatore di terza parte, oltre a garantire un netto miglioramento dell’efficienza della gestione attraverso la riduzione degli sprechi – rappresenta una scelta strategica necessaria per tutte le organizzazioni che intendono essere performanti e competitive.

COSA SIGNIFICA PROGETTARE IMPLEMENTARE ED OTTENERE LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE ISO 14001 NELLA PROPRIA AZIENDA?
Definire un sistema di gestione ambientale adeguato alle esigenze della propria attività e conforme alla norma UNI EN ISO 14001 implica in primis l’acquisizione della consapevolezza ambientale da parte di tutti i componenti dell’organizzazione.
Ciò si realizza attraverso una iniziale verifica degli impatti ambientali creati da ciascuna attività e dall’identificazione delle reali problematiche che determinano uno spostamento “pericoloso” della loro corretta gestione. La realizzazione di una profonda indagine sugli aspetti ambientali che le organizzazioni effettivamente devono gestire (uso delle risorse, ottimizzazione dei consumi, impatti sulle matrici ambientali, etc.).
Questo check up preliminare permette la definizione del documento programmatico definito Analisi Ambientale Iniziale che rappresenta a tutti gli effetti una due diligence ambientale dell’azienda e da cui deriva la definizione di una nuova policy aziendale e l’assegnazione di specifiche responsabilità in materia ambientale.

QUALI SONO I VANTAGGI?
I vantaggi sono molteplici ed indiscutibili e consistono:

  • nella riduzione degli sprechi e quindi nella migliore prestazione ambientale dell’azienda;
  • nell’accesso a criteri premianti nelle gare di appalto;
  • nel conseguimento di agevolazioni nell’accesso agli strumenti di finanza agevolata;
  • nella riduzione dei premi assicurativi relativi alla possibilità di incidenti ambientali;
  • nell’ottenimento di facilitazioni nelle richieste di permessi e autorizzazioni ambientali;
  • nella riduzione delle garanzie finanziarie ove previste dalla normativa vigente;
  • completa integrabilità con altri sistemi di gestione eventualmente presenti in azienda conformi a norme internazionali in materia di qualità, sicurezza, etica sociale ed energetica.

La ISO 14001 è uno strumento in grado di incidere profondamente sulla competitività delle organizzazioni che decidono di aderire al sistema, il quale, per ovvie ragioni, è anche in grado di generare un deciso miglioramento dell’immagine e della reputazione aziendale.

Cosa aspetti? Non perdere altro tempo. Fissa subito un primo colloquio gratuito con un nostro esperto.
Contattaci al numero 0971 472035 o scrivi una mail al nostro responsabile commerciale.
Vincenzo Lagrutta | v.lagrutta@ecopraxi.it

Categoria:
  Approfondimenti
questo post E' stato condiviso 0 volte
 100