Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter per le PMI del Gruppo Meridiana Italia per essere sempre informato su opportunità, finanziamenti, normativa, adempimenti e molto altro ancora.




    Autorizzo il trattamento dei dati personali .


    Formulari rifiuti: al via ViViFir, nuovo sistema di vidimazione digitale

    Scritto da Francesco Blasi 2 mesi fa
    Vai alla Home Page  /  Adempimenti  /  Formulari rifiuti: al via ViViFir, nuovo sistema di vidimazione digitale

    8 marzo 2021 – Al via la vidimazione virtuale dei formulari identificazione rifiuti (ViViFIR)

    Finalmente ci siamo e da lunedì 8 marzo 2021 qualcosa di digitale arriva nel sistema di tracciabilità dei rifiuti.

    Attraverso apposito sito che Ecocamere metterà a disposizione (vivifir.ecocamere.it), sarà possibile vidimare digitalmente i formulari su fogli A4,  in sostituzione dell’attuale modulistica vidimata presso la camera di commercio.

    La novità sostanziale è rappresentata da una variazione all’art. 193 del D.Lgs. 152/2006 (Testo Unico ambientale) che consente la redazione del formulario “in format esemplare e identificato da un numero univoco” come alternativa alla vidimazione “standard” attualmente in uso:

    In pratica, attraverso “un’apposita applicazione raggiungibile attraverso i portali istituzionali delle Camere di Commercio” dovrà essere possibile ottenere un formulario “esemplare” (cioè bianco, da compilare) numerato univocamente, evitando così di dover utilizzare moduli continui vidimati fisicamente.

    Il portale VIVIFIR

    • accedere al proprio profilo tramite SPID del rappresentante legale, che potrà poi designare dei delegati ad operare per conto dell’azienda;
    • creare blocchi di numerazione per i formulari;
    • generare e scaricare singoli formulari esemplari, in formato PDF, numerati e vidimati virtualmente;
    • collegare i propri gestionali (se opportunamente predisposti), che potranno ottenere la vidimazione virtuale dei formulari ed apporla, tramite QR, ai formulari generati dal gestionale stesso.

    Il nuovo sistema, una volta a regime consentirà di:

    • evitare la vidimazione fisica dei formulari e la conseguente necessità di recarsi in Camera di Commercio per effettuarla, con risparmio di tempo e denaro;
    • evitare l’utilizzo della carta a modulo continuo e delle stampanti ad aghi, ormai desuete e di difficile reperimento, per stampare i formulari; sarà possibile infatti stampare dei normali PDF in A4 tramite una comune stampante laser;
    • automatizzare il processo di generazione e stampa dei formulari pre-vidimati grazie all’integrazione con i gestionali.

    La nuova vidimazione non cambia la natura del formulario, che resta un documento cartaceo. Cambia solo la modalità di stampa e vidimazione dello stesso; per il “vero” FIR digitale dovremo aspettare il nuovo sistema di tracciabilità che è in fase di elaborazione in queste settimane.

    Attenzione: la vidimazione virtuale NON sostituisce quella tradizionale, sarà l’utente a scegliere quale utilizzare.

    Ecopraxi mette a disposizione un team di tecnici specializzati per la compilazione dei documenti necessari a presentare il Formulario in modo corretto e senza alcuna preoccupazione.
    Contattaci 0971.472035d.moliterni@ecopraxi.it.

     

    Categoria:
      Adempimenti
    questo post E' stato condiviso 0 volte
     000