Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter per le PMI del Gruppo Meridiana Italia per essere sempre informato su opportunità, finanziamenti, normativa, adempimenti e molto altro ancora.




    Autorizzo il trattamento dei dati personali .


    MUD 2020 Posticipato al 30 Giugno

    Prorogato al 30 giugno 2020
    Scritto da Francesco Blasi 1 anno fa
    Vai alla Home Page  /  Adempimenti  /  MUD 2020 Posticipato al 30 Giugno

    Ecopraxi offre alle aziende il servizio di compilazione della dichiarazione ambientale che prevede la verifica dei documenti di tracciabilità, formulari di identificazione del rifiuto e registri di carico e scarico, la redazione, la presentazione Modello Unico di Dichiarazione ambientale e l’invio telematico degli elaborati alle C.C.I.A.A. di competenza.

    Le Comunicazioni da presentare riguardano:

    • Rifiuti
    • Veicoli Fuori Uso;
    • Imballaggi;
    • Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche;
    • Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione;
    • Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche.

    Rimangono immutati rispetto al 2019 i soggetti obbligati alla presentazione del MUD, che sono:

    • trasportatori, intermediari senza detenzione, recuperatori, smaltitori;
    • produttori di rifiuti pericolosi;
    • produttori di rifiuti non pericolosi da lavorazioni industriali, artigianali con più di 10 dipendenti.

    Ricordiamo che la scadenza per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (MUD) per l’anno 2020 (dati riferiti al 2019), originariamente prevista per il 30 aprile è stata posticipata al 30 giugno (Art. 113 – Rinvio di scadenze adempimenti relativi a comunicazioni sui rifiuti, del DL 17 marzo 2020, n. 18 cd  decreto “Cura Italia”).

    Per poter svolgere per vostro conto questo servizio con la forma e correttezza richiesta dalla norma,è necessario che venga consegnato ogni documento necessario allo staff di Ecopraxi entro e non oltre lunedì 4 maggio 2020.

    La invitiamo, qualora desiderasse conferire ad Ecopraxi l’incarico per l’invio della dichiarazione MUD, ad inviarci la seguente documentazione completa di:

    • Copia dei registri di carico e scarico rifiuti
    • Carico – Scarico rifiuti per DETENTORI (mod. A) – PRODUTTORI/GESTORI
    • Carico – Scarico rifiuti per NON DETENTORI (mod. B) – TRASPORTATORI
    • Copia dei formulari di identificazione rifiuto, in particolare della 4a copia compilata dal destinatario per accettazione nella parte in fondo “RISERVATO AL DESTINATARIO” con indicazione del peso verificato a destino;
    • Eventuali giacenze al 31 dicembre 2019 e loro destinazione (smaltimento o recupero);
    • prospetto riepilogativo completo di tutti i codici CER gestiti nell’anno 2019.

    Restiamo a disposizione per ogni chiarimento e La invitiamo a contattarci per un riscontro al numero 0971472035 o in alternativa all’indirizzo mail d.moliterni@ecopraxi.it.

    Categoria:
      Adempimenti
    questo post E' stato condiviso 0 volte
     000