Incentivi alle imprese INAIL: Bando ISI 2016, la scadenza si avvicina

Il bando ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e di sicurezza sul lavoro. L’INAIL per la Regione Basilicata ha messo a disposizione € 3.603.462,00 di cui:
– € 2.220.194,00 per progetti di investimento e per progetti  per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
– € 951.512,00 per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
– € 431.756,00 per progetti per micro imprese operanti nel settore della ristorazione.

Le spese ammesse a finanziamento devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 05/06/2017. Nel caso di vendita o permuta di macchine da sostituire nell’ambito del progetto di finanziamento il 65% del finanziamento a carico dell’INAIL verrà decurtato della somma pari alla differenza tra l’importo realizzato con la vendita o con la permuta e quello della quota parte del progetto a carico dell’impresa (pari al 35% dell’importo del progetto). Nel caso in cui l’importo ricavato dalla vendita o dalla permuta sia inferiore o uguale alla quota parte del progetto a carico dell’impresa (35% dell’importo del progetto) non verrà effettuata nessuna decurtazione.

Le domande potranno essere presentate solo in modalità telematica sul sito INAIL  tramite le credenziali di accesso ai servizi INAIL (nome utente e password) che dovranno, nel caso l’impresa non ne è ancora in possesso, essere richieste almeno 48 ore prima della scadenza del Bando. Le imprese che effettueranno la registrazione entro il 05/06/2017, che avranno superato la soglia minima di ammissibilità e che soddisfano i requisiti previsti per il rilascio del codice identificativo potranno dal 12/06/2017 effettuare il download del codice da utilizzare per l’invio della domanda on line.

Non perdere altro tempo. Per saperne di più e fissare un colloquio gratuito con un nostro esperto, contattaci al numero 0971 472035 o scrivi una mail al nostro responsabile commerciale.
Vincenzo Lagrutta | v.lagrutta@ecopraxi.it

Scarica e stampa la nostra executive presentation del Bando INAIL ISI 2016!

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy