MUD 2017: si avvicina la scadenza

La presentazione del MUD entro il 30 aprile 2017 avverrà con modulistica ed istruzioni già utilizzate per le dichiarazioni presentate nel 2016.
Ricordiamo la scadenza del 2 maggio 2017 per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (MUD) per l’anno 2017 (dati riferiti al 2016).
Le Comunicazioni da presentare riguardano:
– Rifiuti
– Veicoli Fuori Uso;
– Imballaggi;
– Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche;
– Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione;
– Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche.

Di seguito un elenco esemplificativo e non esaustivo delle attività interessate:
– Imprese che producono rifiuti pericolosi;
– Imprese con più di 10 dipendenti che producono rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni – industriali e/o artigianali;
– Imprese che effettuano attività di raccolta e/o trasporto di rifiuti;
– Chi svolge operazioni di recupero e/o smaltimento di rifiuti.

Per saperne di più e fissare un colloquio gratuito con un nostro esperto, contattaci al numero 0971 472035 o scrivi una mail al nostro responsabile commerciale.
Vincenzo Lagrutta | v.lagrutta@ecopraxi.it

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy